Saper Attendere (i Treni passano)

13 Novembre 2009 10 commenti
Categorie:Argomenti vari Tag:

Bello sapere

29 Settembre 2009 1 commento

Bello sapere che certe cose esistono ancora Da qualche parte In qualche momento Esistono Ancora

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag:

Cadaveri

18 Aprile 2007 9 commenti


La Vita è sempre imprevedibile
è piena di sorprese,
a volte belle spesso meno belle,
a volte brutte.
La si percorre,chi lentamente,
chi stancamente,chi energicamente,
chi tutta d’un fiato,ma
inevitabilmente và percorsa.
Sarebbe meglio viverla ma
non sempre c’è il coraggio
di affrontarla a viso aperto.
Le Maschere entrano in gioco
prendono posto di volti,
tingono di rosso le acque cristalline
dei Sogni.
In fondo a quelle acque c’è la verità,e
come i cadaveri prima o poi viene a galla.

Categorie:Argomenti vari Tag:

La consapevolezza dei Sogni

29 Gennaio 2006 1 commento


Rincorriamo
con tenacia miraggi luccicanti che
rapiscono i nostri occhi ottenebrano la mente
la confondono.
Cerchiamo
come segugi dal finissimo olfatto
tartufi di felicità.
Sprofondiamo
come palombari in abissi di oscurità e tenebre
attirati da sirene ammaliatrici
con mise di perle e carezze di squali.
Ci arrabattiamo
per qualcosa di più
ancor prima di aver gustato quel che è nel piatto.
Ringhiamo
ai Fratelli come cani
il cui osso gigante sfama mute ma è intatto nella ciotola.
Saccheggiamo
i deboli protetti dalle leggi dei forti,con la forza.
Denigriamo
i diversi i non allineati creando reietti ed emarginati.
Siamo imputati che si ergono a giudici per non sentir sentenze,
e…continuiamo a sognare
dolcezza Amore uguaglianza fratellanza Pace.
Anche i Sogni vogliono rispetto,
il rispetto delle azioni e dei fatti.
Noi sian l’inganno e l’illusione.
L’illusione che sian capaci di ingannare.

1000 anni luce fa

3 Dicembre 2005 2 commenti


Girovagando nei ricordi mi sono incrociato
da bimbo
in una vecchia foto in bianco e nero
in un luogo di felicità,
che non fa più parte di me,
in un’età in cui tutto è stato gioia
in un’altro secolo
quasi un’altra vita.
Eccomi mi presento in quella mia vita
in quel mio involucro
ora mutato ma con vaghe rimenbranze.
Qualcosa di fulgido,indelebile ha accompagnato il cammino di questo bimbo
il sorriso

Categorie:Argomenti vari Tag: ,